STAMPA 3D RAPIDA A PREZZI COMPETITIVI

TECNOLOGIE DI STAMPA 3D

Stampa 3D di TITANIO, CROMO COBALTO SP2, POLIAMMIDE PA2200, PLA, ABS, RESINE..

Le migliori tecnologie di Stampa 3D subito disponibili per te

Siamo specialisti della Stampa 3D con le migliori tecnologie di stampa.

Garantiamo massima rapidità e minor costo possibile, garantendo il raggiungimento dei tuoi obiettivi di produzione o prototipazione e certificandoti la riuscita delle tue stampe.

PLA, PLA+, ABS, NYLON, PETG, TPU, TPE, ASA, PEI..

ESTRUSIONE

+ Economicità

+ Velocità di stampa

FFF (Fused Filament Fabrication) è il metodo più conosciuto per le stampanti a filo, identificate anche con FDM (Fused Deposition Modeling).

Usato principalmente per prototipi con obiettivo l’economicità e la verifica rapida del design con tempistiche molto limitate.

Ora è possibile con 3DKRAFT creare delle vere e proprie produzioni di serie fino a circa 1000 pezzi al mese.

Uno o più gruppi estrusori si spostano sui tre assi (x,y,z) sopra ad un piano di stampa, depositando strato dopo strato il materiale fuso (il filamento) fino alla realizzazione del prodotto voluto.

I settori che già la utilizzano sono automotive, strumentazione musicale, elementi plastici per l’industria, come ad esempio per componenti meccanici, scatole e confezioni di plastica per schede elettroniche, connettori, spessori, paratie e carter, ventole, ugelli, valvole, tubi e cannucce, accessori, strumentazioni, copia di oggetti esistenti, particolari fuori produzione, ecc..

RESINE

Digital Light Processing

+ Finitura e uniformità della superficie

+ Alto livello dei dettagli (fino a 0,1mm)

La tecnologia DLP (Digital Light Processing)SLA, è basata su trasformazioni fotochimiche dei materiali.

Una sorgente luminosa illumina il fotopolimero, contenuto all’interno di un’apposita vasca, indurendolo proprio dove la luce colpisce la superficie.

Viene utilizzata principalmente per le applicazioni visuali, quando si richiede un’uniformità completa della superficie finita e un alto livello di dettagli.

I settori che già la utilizzano sono abbigliamento, gioielleria, giocattoli, portachiavi, spille personalizzate..

NYLON PA12, TITANIO, CROMOCOBALTO, ALLUMINIO, BRONZO..

Sinterizzazione di POLVERI DI METALLO

+ Eccellenti Proprietà Meccaniche

+ Consente Geometrie Complesse

+ Si possono creare blocchi unici per oggetti che prima dovevano essere assemblati da più pezzi

SLS (Selective Laser Selting) prevede che un laser tracci una sezione orizzontale bidimensionale della parte, sinterizzando il materiale da polverulento a indivisibile.

SLS viene usato sia per i prototipi e la produzione di piccole quantità di parti funzionali in plastica con una buone o ottime proprietà meccaniche.

I settori che già la utilizzano sono automotive, aerospaziale, medicale e dentale, elementi metallici per l’industria, come ad esempio per componenti meccanici, scatole e confezioni di plastica per schede elettroniche, connettori, spessori, paratie e carter, ventole, ugelli, valvole, tubi e cannucce, accessori, strumentazioni, copia di oggetti esistenti, particolari fuori produzione, ecc..

GRAZIE DI AVER VISITATO IL NOSTRO SITO